Sei in: Home » Come fare per » il cittadino » Iniziare un'attività » Occupazione suolo pubblico

Come fare per

il cittadino

Occupazione suolo pubblico


Cos'è

  • L'occupazione di suolo pubblico è l'utilizzo temporaneo o permanente (non inferiori ad un anno) di un'area o di uno spazio che appartengono al Comune, o suolo privato gravato di servitù di passaggio pubblico, nonché i tratti di strada non comunali ma compresi al’interno del centro abitato individuato a norma del Codice della Strada,

Cos'è utile sapere

  • L’ufficio di Polizia Locale verifica le richieste, esprime parere favorevole o no e trasmette all’ufficio tecnico per il rilascio dell’autorizzazione per la chiusura delle strade o per l’occupazione del suolo pubblico se ci sono manifestazioni o lavori in corso.
    Il servizio è rivolto a:
    - associazioni, partiti e/o movimenti politici, o chiunque interessato
    - titolari di attività di somministrazione di alimenti e bevande
    - a chiunque interessato
    - tavoli e strutture informative, per raccolta firme e fondi
    - pedane, tavoli, sedie e ombrelloni
    - strutture edili.

    Normative di riferimento

    Codice della Strada e suo Regolamento
    Regolamento Comunale per l'applicazione del canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche
    Legge  8/6/1990 n. 142
    D.Lgs 507/1993.
    Non è possibile la cessione delle autorizzazioni di suolo pubblico.
      

Requisiti

  • Possono richiederlo i cittadini, le imprese che effettuano lavori stradali o edili, per l'organizzazione di manifestazioni pubbliche.

Come fare

  • È necessario presentare una richiesta scritta in carta legale al Comune, motivata:
    1) con tutte le generalità del richiedente (residenza o domicilio,codice fiscale)
    2) con tutti i dati necessari per la predisposizione dell’autorizzazione, quindi l’ubicazione esatta (indicazione della strada, indicazione dei numeri civici, periodo della chiusura o occupazione, orario)
    3) l’oggetto dell’occupazione, la descrizione dell’opera che si intende eseguire e le modalità di utilizzazione dell’area
    4) una dichiarazione di sottostare a tutte le vigenti prescrizioni di ordine legislativo e regolamentare in materia.
    Alla richiesta deve essere applicata una marca da bollo di € 14,62.

    Dopo la richiesta, l’utente attenderà il parere sull’istanza e successivamente effettuerà il pagamento dovuto stabilito nell’autorizzazione.

In quanto tempo

  • Entro 5 giorni.

Quanto costa

  • Il costo è proporzionato al tempo e alla tipologia dell’occupazione di suolo pubblico.

Validità del documento

  • L’autorizzazione rilasciata ha la validità  per il periodo per cui è stata richiesta.

A chi rivolgersi

  • Polizia Locale - Polizia Locale
    Piazza Roma n.6 - 02048 , Stimigliano (RI)
    Referente:
    Bernardino Giambenedetti
    Telefono:
    0765.576038
    Fax:
    0765.576078

A chi rivolgersi

Orario settimanale

Mattino
Pomeriggio
  • lunedi'
    08.30 - 12.30
    -
  • martedi'
    08.30 - 12.30
    -
  • mercoledi'
    08.30 - 12.30
    -
  • giovedi'
    08.30 - 12.30
    -
  • venerdi'
    08.30 - 12.30
    -
  • sabato
    08.30 - 12.30
    -

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Stimigliano

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza Roma, 6 - 02048 Stimigliano (RI)
Tel. 0765-576038 - Fax 0765-576078
C.F.: 00094130572

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.